10€ di sconto su tutto con una spesa di almeno 99€. Usa il codice WEND2022-25. Affrettati.

Dermatite e differenze

Dermatite cani e gatti: differenze, cause e rimedi

In cosa consiste la dermatite e quando si manifesta?

La Dermatite nel cane e nel gatto è una patologia estremamente frequente, che si manifesta con prurito e conseguenti lesioni da grattamento:

  • infiammazione della pelle
  • rossore
  • perdita di pelo in zone localizzate
  • croste sulla cute
  • forfora
  • eczema

Le cause provocanti possono essere molteplici e di conseguenza le modalità di diagnosi e le terapie cambiano in base alla situazione specifica.

Quanti tipologie di dermatiti esistono? Come si curano?

Dermatite causata da parassiti e insetti

In questo caso la dermatite può essere conseguenza dell’aggressione di alcuni insetti, come le pulci o zecche. Quando il cane o il gatto viene punto dalle pulci, viene iniettata sotto la cute una piccolissima quantità di saliva, che determina l’infiammazione e conseguente prurito. La diagnosi viene effettuata attraverso il riconoscimento del parassita al microscopio e la terapia prevede la somministrazione di antinfiammatorio sistemico associato a trattamento antiparassitario e bagnetto medicato.

Dermatite alimentare

Anche i cani, come gli uomini, possono sviluppare alcune intolleranze a determinati alimenti. In questi casi il disturbo può essere accompagnato anche da vomito e diarrea.

Se si sospetta una dermatite nei cani di questo tipo è necessario somministrare per almeno 8 settimane solo cibo ipoallergenico e di conseguenza introdurre una per volta una proteina in modo da individuare quella causante il problema.

Dermatite da contatto

Le sostanze irritanti possono essere sia naturali che sintetiche e possono provocare prurito ed irritazione (esempio ortica). Solitamente sono risolvibili con terapia locale.

Dermatite da Stress

Deriva da una condizione psicologica in cui si trova il cane. Molto più frequente di quanto si possa pensare, è causata ad un cambio di abitudini nella vita dell’animale che può essere collegata a tanti fattori come ad esempio un trasloco, l’arrivo di un nuovo animale domestico o l’allargamento della famiglia.

Nei casi di Dermatite da Stress possiamo notare che il cane tende a leccarsi costantemente e con nervosismo, arrivando a crearsi delle profonde ferite nella cute.

In questo caso è necessario rivolgersi ad un veterinario comportamentalista non solo per fornire un eventuale supporto farmacologico al cane, ma anche per capire cosa possa aver scatenato lo stress e come far ritrovare serenità e stabilità al proprio amico a quattro zampe.

Dermatite ormonale

Si manifesta con alopecia endocrina legata a disfunzioni endocrine o immunitarie. In questo caso sono indispensabili gli esami emato-biochimici ed ormonali in modo da correggere il problema con farmaci specifici.

Dermatiti allergiche ambientali

Si tratta di reazioni allergiche ad alcuni allergeni che si possono trovare nell’aria oppure nell’ambiente circostante all’habitat del cane.

Queste dermatiti possono essere stagionali o perenni. La diagnosi viene effettuata tramite test allergologici ematici e la soluzione può essere il vaccino o la somministrazione di farmaci immunomodulatori.

La Dermatite Atopica

La dermatite atopica nel cane e nel gatto è una malattia infiammatoria cronica, dovuta ad una predisposizione genetica ed ereditaria.

Anche in questo caso il cane può soffrire di prurito intenso, che tenta di alleviare leccandosi costantemente, a volte anche provocandosi ferite. Le zone più colpite dal prurito sono il muso, le orecchie, l’addome e le ascelle. Inoltre questo sintomo può essere accompagnato da altre problematiche come congiuntivite, rinite allergica, asma, starnuti e cattivo odore del pelo.

Essendo una malattia cronica, è fondamentale che la Dermatite Atopica venga diagnosticata quanto prima possibile, in modo che le problematiche dovute a questa patologia vengano tenute sotto controllo. Sebbene infatti il cane non possa mai completamente guarire da questo tipo di Dermatite, ci sono alcune terapie che possono alleviarne i sintomi. Anche in questo caso è fondamentale rivolgersi al proprio veterinario, così da valutare la terapia corretta per la salute del cane. Purtroppo la diagnosi può essere fatta per “esclusione” cioè escludendo le altre cause.

Quali sono i sintomi e Cosa fare? Che prodotti utilizzare?

Da quello sopra descritto possiamo capire come il singolo sintomo, il prurito, possa avere diverse cause scatenanti e per poter formulare una cura efficace è necessario capirne l’origine specifica. Ciò non è sempre immediato ma può accadere che si debba procedere “per esclusione” prima di arrivare alla diagnosi definitiva.

È importante rivolgersi al medico veterinario in modo da poter seguire con lui l’iter diagnostico più idoneo in modo da arrivare ad una diagnosi ed ad una conseguente terapia corretta.

Prodotti correlati

Orme Naturali Leispray  
Orme Naturali

Orme Naturali Leispray

A partire da
18,99 € 21,29 €
PROMO
17
Seresto Collare Antipulci per Cani Più varianti disponibili
Seresto

Seresto Collare Antipulci per Cani

A partire da
27,49 € 30,69 €
PROMO
226
Scalibor Collare Antiparassitario per Cani Più varianti disponibili
Scalibor

Scalibor Collare Antiparassitario per Cani

A partire da
21,49 € 26,29 €
PROMO
183
Orme Naturali Leis Collar Più varianti disponibili
Orme Naturali

Orme Naturali Leis Collar

A partire da
5,89 € 7,69 €
PROMO
24
Beaphar Protezione Naturale Collare Cane Più varianti disponibili
Beaphar Protezione Naturale

Beaphar Protezione Naturale Collare Cane

A partire da
5,89 € 7,29 €
PROMO
30
Advantix Spot-On per cani 40-60 kg  
Advantix

Advantix Spot-On per cani 40-60 kg

A partire da
27,39 € 37,99 €
PROMO
18
Advance Veterinary Diets Atopic Medium/Maxi Più varianti disponibili
Advance Veterinary Diets

Advance Veterinary Diets Atopic Medium/Maxi

A partire da
21,19 € 25,89 €
1
Italian Way Maxi Adult Hypoallergenic Trota e Mirtilli  
Italian Way

Italian Way Maxi Adult Hypoallergenic Trota e Mirtilli

A partire da
47,49 € 61,00 €
2