Il Black Friday dei veri PetLovers è qui! Più di 800 prodotti. Fino al 70% OFF. Scorte limitate!

Integratori per cani, perchè sono utili all'alimentazione

L'amore per gli animali passa anche dall'alimentazione: questo è vero per tutti gli animali da compagnia, ma soprattutto per i cani, ai quali spesso vengono somministrati cibi preparati in casa. A prescindere dal regime alimentare del tuo cane può rivelarsi utile ricorrere all'uso di integratori per cani per inserire nella dieta alcuni elementi difficilmente contenuti, o contenuti in quantità insufficienti, nei mangimi in commercio e in quelli preparati in ambito domestico. Queste soluzioni di integrazione alimentare non sono medicinali, ma vitamine e minerali necessari per garantire una buona salute al tuo compagno a quattro zampe.

Le tipologie di integrazioni alimentari per cani

In commercio puoi trovare integratori per cani di tutte le tipologie, che aiutano a prevenire o risolvere determinate carenze alimentari e problemi di salute lievi. Un esempio tipico sono gli Omega 3 (acido alfa-linoleico), acidi grassi "buoni" con proprietà antinfiammatorie che servono per tenere sotto controllo il colesterolo e altre problematiche come la secchezza cutanea, che può peggiorare in una vera e propria dermatite atopica. Un altro esempio sono i GAG o Glicosaminoglicani, di cui fa parte anche l'acido ialuronico, necessari all'idratazione cellulare e al buon mantenimento di ossa e cartilagini.

Molto importanti sono infine gli integratori multivitaminici, quali ad esempio quelli a base di Ascophyllum nodosum, un'alga marina dell'Oceano Atlantico che contiene oltre cinquanta vitamine del gruppo A, B2, B6, C ed E, minerali essenziali come il selenio, lo zinco, il rame, il potassio e il calcio, e amminoacidi ed oligoelementi come i polifenoli, l'acido folico e l'acido alginico.

L'integratore adatto all'età del cane

Pur trattandosi di un valido aiuto per mantenere il tuo cane in salute, nella scelta degli integratori per cani è importante, se non fondamentale, tener conto di eventuali patologie a carico dell'animale e della sua età. Esistono infatti supplementi alimentari adatti alle diverse fasi di vita del cane: i cuccioli ad esempio sono i più soggetti alla mancanza di calcio anche nel caso di una dieta ricca di carne, verdure, uova e grassi vegetali.

Per aiutarli a crescere forti e in salute puoi ricorrere all'uso di multivitaminici contenenti non solo vitamine e sali minerali, ma anche acidi grassi essenziali ed eventualmente fermenti lattici. In età adulta ed avanzata il tuo obiettivo principale deve essere quello di proteggere il tuo amico a quattro zampe dall'insorgere di problemi di salute generalmente legati all'invecchiamento, come il diabete, i problemi cardiovascolari e i problemi ossei ed articolari. In questo caso vengono in tuo aiuto integratori alimentari contenenti acidi grassi e Omega 3 e 6, utili soprattutto nel caso in cui la dieta del cane sia povera di frutta e verdura, ma ricca di zuccheri e grassi.

Gli integratori per cani naturali

Di pari passo con il diffondersi di regimi alimentari biologici tra le persone, anche gli integratori per cani stanno progressivamente iniziando a prediligere elementi totalmente naturali. In commercio puoi trovare una vasta gamma di integratori naturali, tra cui i più richiesti sono quelli di fibre. Pur non rappresentando un elemento fondamentale per fornire energia al cane, le fibre sono essenziali per il buon funzionamento del suo intestino, stimolando i movimenti intestinali e nutrendone la flora batterica. Come accorgerti se il tuo cane ha bisogno di integrare le fibre nella sua alimentazione? Un segnale inequivocabile sono le feci: se dure e maleodoranti, o se la defecazione è dolorosa per l'animale, può essere necessario integrare nella sua dieta quotidiana elementi come la cellulosa, l'inulina o batteri intestinali quali i probiotici.

Condividi:

Nuovi Clienti

La creazione di un account ha molti vantaggi: check-out veloce, salvare più di un indirizzo, tenere traccia degli ordini e altro ancora.